LA TENUTA DI MONTEFALCO

tenuta_montefalco

montefalco_vert

LE COLLINE DEL SAGRANTINO

Fu anche grazie a Giorgio Lungarotti che nel 1979 alla zona di Montefalco fu riconosciuta la Denominazione di Origine Controllata.

Memori di questo, quando altri produttori investivano in regioni lontane, noi abbiamo deciso di non uscire dalla nostra terra, l’Umbria, che conosciamo profondamente da un punto di vista climatico, pedologico, ambientale e umano: siamo infatti profondamente convinti che un vino debba essere espressione del territorio da cui proviene, e il nostro territorio è l’Umbria!

Così nel 2000 abbiamo acquistato circa 20 ettari da cui è nata la produzione di Sagrantino, Montefalco Rosso, Sagrantino Passito e Grappa Riserva di Sagrantino.

La cantina si trova a Turrita di Montefalco ed è completamente sotterranea, con il caricamento uve e la vinificazione impostati per gravità e un controllo naturale della temperatura ambientale. Esternamente, circondata dal vigneto, una villa dalle architetture antiche offre un panorama a 360° sulla Valle Umbra, che si può ammirare dal grande Salone delle feste ideale per matrimoni, cene, concerti, convegni e…feste.

L’attenzione all’ambiente che anima le attività Lungarotti a Torgiano – dove si produce energia rinnovabile dagli scarti della vite – si traduce qui a Turrita con la scelta di una produzione biologica: i vigneti sono coltivati in regime biologico dal 2010 ed i vini sono certificati bio a partire dall’annata 2014.

Visite e degustazioni sono su prenotazione, con possibilità di organizzare pranzi, brunch o picnic in vigna.

VISITA LA CANTINA

montef1

montefalco_ultima

montef3

apri la chat
Lungarotti chat
Buongiorno!
Come possiamo aiutarla?