cantine

Design Week 2017 – Lungarotti

design_week

Design Week 2017 – Lungarotti

Sticky
mar 31, 2017

LIGHT YOUR DAYS, RENT YOUR CLOSET

L’abitare contemporaneo, definito da un uso architettonico e poetico della luce, e il vivere contemporaneo, definito da un uso sostenibile e condiviso delle risorse, sono i concetti chiave che hanno portato allo sviluppo di Radar e DressYouCan, due start-up innovative accomunate da creatività, carisma, identità e attenzione all’affordable.

Da questa profonda sinergia nasce, all’interno dello spazio espositivo di uno degli show-room fashion più innovativi di Milano, il temporary concept: “LIGHT YOUR DAYS, RENT YOUR CLOSET”, prima reale integrazione funzionale di fashion e design in cui al centro dell’esperienza non è il semplice oggetto ma il suo fruitore: l’uomo. Creatore ed artefice, committente e fruitore, target e focus, comunque soggetto sul quale indirizzare la luce della ribalta.

Luce che fisicamente diffonde Radar, e luce che figurativamente evoca DressYouCan, celebrando e, dunque facendo uscire dall’ombra, la Venere che ogni donna porta dentro di sé.

Finalmente libera di riscoprire il lato giocoso della moda, ogni donna può infatti finalmente permettersi il lusso di “giocare alle bambole” senza limitazioni di sorta. Perdendosi, ritrovandosi e soprattutto riscoprendosi all’interno di un Armadio Infinito.

Un guardaroba dei sogni che, lungi dal rimanere puramente virtuale, è stato magistralmente tradotto in uno shop fisico dallo Studio Pancaldi, le cui strutture metalliche permanenti regalano 365 giorni l’anno l’illusione di una cabina armadio -labirinto in cui dimenticare qualsiasi filo di Arianna.

Il minimalismo dello stile architettonico viene ripreso anche dall’installazione realizzata per la Design Week 2017: in un gioco di luci ed ombre non sono tante gli oggetti a definire la realtà, le proiezioni dei propri desideri a illuminare il potenziale in essere delle cose.

Fondamentali in questo mondo fatto di contrapposizioni primarie il contributo di Hans Boodt, i cui manichini danno vita a Personaggi che si inseriscono nell’atmosfera, hanno un forte carisma e catturano gli sguardi. La collezione Leila selezionata per l’occasione, non a caso, rappresenta un mix fra il mondo fashion degli anni ’60 di Diana Vreeland e l’avanguardia della moda: delle lady senza tempo, contemporanee, in cui identificarsi a dispetto della loro eccezionalità.

Ultime, ma non ultime, integrate nell’esposizione le creazioni di Infinito, anima affine che applica il principio dello sharing ai piatti d’arredo, dal design ricercato pensati per gli ospiti e per una tavola che emoziona.

Per l’intera settimana, saranno comunque accessibili tutte le collezioni di abiti e accessori DressYouCan, tra cui, tra i bijoux,  le creazioni e i pezzi unici di Fragolab (FRAnca GOppion LABoratorio).

In occasione della serata inaugurale del 5VIE Art+Design si terrà un Private Cocktail Party con la partecipazione eccezionale delle Cantine Giorgio Lungarotti, dj Aleryde
(5 aprile – h. 18.30-23.30 – P.ta Ticinese ang. Via Mora – RSVP)

 

  • INSTAGRAM PICS

  • FOLLOW US

  • Iscriviti alla Newsletter

  • Contatti

    Email: lungarotti@lungarotti.it
    Tel: +39 075 988 661